Italiano

RETTE PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA COMUNALI ANNO 2016-2017

(aggiornato al 02/03/2017)



Si comunica che l'Amministrazione Comunale con delibera di Giunta comunale n. 11 del 11/02/2016 ha stabilito la conferma delle tariffe in vigore per l'anno scolastico 2016/2017, pertanto gli importi delle rette annuali per i bambini residenti nel comune sulla base delle fasce di reddito ISEE sono i seguenti:

FASCE ISEE ALUNNI ISCRITTI E RESIDENTI NEL COMUNE
SCAGLIONI ISEE [Euro] QUOTA ALUNNO [Euro]
1 da 0,00 a 7.500,00 0,00.=
2 da 7.500,01 a 15.000,00 108,00.=
3 da 15.000,01 a 30.000,00 216,00.=
4(*) da 30.000,01 a 342,00.=

Per gli alunni non residenti ma domiciliati in strutture “SOCIO-EDUCATIVE” del territorio comunale si applica la quota pari a quella definita per ALUNNI RESIDENTI
(*) in questa fascia rientrano anche gli utenti che non presentano dichiarazione ISEE

L’importo delle rette annuali per gli utenti non residenti nel comune è pari a Euro 360,00.=.


Il pagamento potrà essere effettuato in forma mensile, entro il 10 del mese successivo oppure anche in rate cumulative, purché anticipate.

Conseguentemente gli importi dei pagamenti mensili per i servizi Scuola dell'Infanzia possono essere determinati come segue:

FASCE ISEE ALUNNI ISCRITTI E RESIDENTI NEL COMUNE
SCAGLIONI ISEE [Euro] QUOTA ALUNNO [Euro]
1 da 0,00 a 7.500,00 0,00.=
2 da 7.500,01 a 15.000,00 12,00.=
3 da 15.000,01 a 30.000,00 24,00.=
4(*) da 30.000,01 a 38,00.=

Per gli alunni non residenti ma domiciliati in strutture “SOCIO-EDUCATIVE” del territorio comunale si applica la quota pari a quella definita per ALUNNI RESIDENTI
(*) in questa fascia rientrano anche gli utenti che non presentano dichiarazione ISEE

Gli importi dei pagamenti mensili per i servizi Scuola dell'Infanzia per gli utenti non residenti nel comune sono stabiliti in Euro 40,00. Il pagamento quindi della tariffa a carico dei medesimi utenti potrà essere effettuato in forma mensile, entro il 10 del mese successivo oppure anche in rate cumulative, purché anticipate.

 

Detta contribuzione è dovuta dal 01 ottobre 2016 al 30 giugno 2017.


Per poter usufruire delle agevolazioni è indispensabile, per gli utenti residenti, presentare presso il protocollo comunale, negli orari di apertura al pubblico, copia della NUOVA dichiarazione ISEE in corso di validità unitamente al modulo che potete qui scaricare , debitamente compilato.

Si informa infine, che la mancata presentazione della dichiarazione ISEE comporterà l’applicazione della tariffa prevista per la fascia maggiore.

Le rette potranno essere pagate in unica soluzione o mensilmente tramite il c/c postale n. 14526339 intestato al Comune di Campoformido – Servizio Tesoreria (IBAN IT53K0760112300000014526339) oppure direttamente presso lo sportello della filiale di Campoformido della Banca Monte dei Paschi di Siena, Via Zorutti, n. 42 ed effettuando il versamento direttamente sul c/c bancario IBAN IT03C0103063710000001383765 intestato al Comune di Campoformido, precisando nome e cognome del bambino e la causale “RETTA SCUOLA MATERNA 2016/2017”.

E’ IMPRESCINDIBILE riportare nelle CAUSALI DI VERSAMENTO

tutti i dati sotto indicati

Il servizio corrisposto: RETTA SCUOLA INFANZIA ….

Anno scolastico di riferimento: 2016/2017

La scuola interessata: SCUOLA DELL’INFANZIA DI ……………(Campof. O Villa Primavera)

L'alunno fruente: Cognome e nome dell'alunno -

Esempio:

“ RETTA SCUOLA DELL’INFANZIA 16/17”

Scuola: dell’Infanzia di Campoformido Alunno: ROSSI MARIO

L'Ufficio Ragioneria del Comune (tel. 0432-653511 - interno 9), rimane a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento, negli orari di apertura al pubblico.