Italiano

Capoluogo e Frazioni

Capoluogo: Campoformido

Frazioni: Basaldella, Bressa, Villa Primavera

Superficie: Kmq 22 circa

Posizione geografica

Il territorio del Comune si colloca approssimativamente tra i 46° - 46° 3’ di latitudine Nord e i 13° 7’ - 13° 14’ di longitudine Est. Si estende nell'alta pianura friulana a cavallo tra le zone aride del Cormor a Est e la zona pedemorenica a Ovest. L'unico corso d'acqua importante è il torrente Cormor che, nato dall'anfiteatro morenico del Tagliamento, scorre per un breve tratto nel territorio comunale a oriente e prosegue poi il suo corso in direzione Sud. C'è inoltre una rete di canali artificiali, tre nella frazione di Basaldella e uno tra Campoformido e Bressa.

Altitudine: 78 m. sul livello del mare

Popolazione al 31/12/2015 n. 7884 abitanti di cui maschi: 3822 e femmine: 4062

Struttura sociale

L'agricoltura e l'allevamento, che una volta erano le attività prevalenti, sono state sostituite oggi da attività industriali, artigianali e commerciali. La popolazione attiva è in parte occupata nell'ambito del territorio comunale, in parte al di fuori di esso, ma solo per le ore lavorative. Infatti, il fenomeno dell'emigrazione all'estero per lavoro è oggi piuttosto raro, mentre l'emigrazione interna è irrilevante. L'occupazione femminile si concentra prevalentemente nei settori dei servizi pubblici e privati e del commercio. I maschi sono impegnati nel settore commerciale, dei servizi e dell'industria manifatturiera.

Condizioni climatiche

Il clima è temperato marittimo, con temperature medie poco elevate, escursioni termiche non molto accentuate, precipitazioni ben distribuite. Una caratteristica costante in tutti i mesi e in tutte le stagioni è l’aumento della nuvolosità nell’arco della giornata. La stagione più piovosa è l'autunno, seguita dall'estate.