Italian

Servizio Assistenza Domiciliare

Sono destinatari del Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) persone o nuclei familiari, residenti o dimoranti nel Comune, che essendo provi di adeguata assistenza, necessitano di sostegno, in via temporanea o continuativa. In particolare, sono destinatari degli interventi: persone anziane, soggetti disabili o affetti da problemi di salute mentale, famiglie problematiche con figli minorenni e, più in generale, persone in situazioni di non autosufficienza o con ridotte capacità funzionali.

Le prestazioni del Servizio di Assistenza Domiciliare sono erogate secondo un progetto assistenziale individualizzato elaborato dall’Assistente Sociale sulla base delle indicazioni e delle esigenze della famiglia, senza mai “sostituirsi” alla famiglia, per il tempo, nel tipo e nella misura in cui il beneficiario e/o i suoi parenti non siano in grado di soddisfare autonomamente i bisogni relativi. Per poter beneficiare di eventuali esenzioni/riduzioni del costo orario, è necessario presentare la Dichiarazione sostitutiva unica per la determinazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) del nucleo familiare di appartenenza dell’assistito.

Il Servizio eroga a domicilio le seguenti prestazioni: attività di assistenza alla cura della persona, prestazioni di segretariato sociale, interventi volti a favorire la vita di relazione, accompagnamenti (se l’utente è impedito o privo di supporto familiari) anche presso ambulatori medici e/o presidi sanitari; attività di monitoraggio.



Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Assistente Sociale di riferimento.