Italian

IL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON LINE DELLA CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA E' SOSPESO.

 

In applicazione delle misure di emergenza per il contrasto al diffondersi del contagio da CORONAVIRUS, al fine di limitare il più possibile gli spostamenti delle persone, l’Agenda CIE on line non sarà disponibile. Per eventuali prenotazioni del rinnovo della carta di identità telefonare all'UFFICIO ANAGRAFE 0432653511 INT.1 oppure al Cellulare di servizio n. 3483965196.

 

06/08/2020

PROROGA DELLA VALIDITÀ DEI DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO AL 31 DICEMBRE 2020

L'articolo 104 del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 “Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, come modificato con Legge di conversione n. 27/2020, stabilisce la proroga della validità dei documenti di riconoscimento.

 

La validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità (carta di identità, permesso di soggiorno, patente di guida), con scadenza dal 31 gennaio 2020, è prorogata al 31 dicembre 2020.

La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata sul documento.

Il Ministero dell'Interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, per favorire l'accesso ai servizi in rete della Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini mediante l'utilizzo della CIE, ha introdotto la possibilità di rinnovare le carte di identità cartacee e quelle elettroniche (vesione2007) ANCHE PRIMA DEL CENTOTTANTESIMO GIORNO PRECEDENTE LA SCADENZA.

 

Per la richiesta urgente di Carta d'Identità Elettronica e nei seguenti casi, telefonare all'Ufficio Anagrafe per fissare un appuntamento:
- CARTA DI IDENTITA' SCADUTA PRIMA DEL 31 GENNAIO 2020;
- CITTADINO SPROVVISTO DI ALCUN DOCUMENTO;
- DOCUMENTI SMARRITI O RUBATI;
- CITADINO CHE DEVE RECARSI IN U.E. PER MOTIVI DI LAVORO.

 

Per informazioni i cittadini potranno chiamare il numero 0432 653511 e selezionare l’interno 1 per i Servizi demografici o il cellulare di servizio n. 348 3965196 o via email anagrafe@comune.campoformido.ud.it.

Nel caso in cui l’appuntamento venga accordato, saranno fornite le opportune indicazioni per l’accesso ai locali comunali.

 

Rilascio Carta d'Identità Elettronica - C.I.E.

Il Comune di Campoformido rilascia esclusivamente la Carta di Identità Elettronica.


La carta di identità è il documento che attesta l'identità di una persona. Se non diversamente specificato, la carta di identità rilasciata ai cittadini italiani è valida anche per l'espatrio nei Paesi dell'area Schengen.

Il Comune di Campoformido rilascerà solo nuove carte d'identità elettroniche.

Infatti, come previsto dalla Circolare n. 8/2017 del Ministero dell'Interno, sarà abbandonata la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo, salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalata dai richiedenti per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

MODULO autocertificazione richiesta carta d'identità cartacea d'urgenza (formato doc)   (formato pdf).

 

 

La procedura di emissione è gestita dal Ministero dell'Interno.

Il rilascio è previsto PREVIO APPUNTAMENTO clicca qui.

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.cartaidentita.interno.gov.it e accreditarsi per l'appuntamento

 

COSA PORTARE ALL'APPUNTAMENTO PER IL RILASCIO DELLA CIE:

  •     una foto formato tessera

  •     carta regionale dei servizi (c.d. "tessera sanitaria" riportante il codice fiscale)

  •     la carta d'identità vecchia (se scaduta o deteriorata)

  •     la denuncia di smarrimento resa all'Autorità di Pubblica Sicurezza (se la carta è stata smarrita)

  •     verranno rilevate anche le impronte digitali a partire dai 12 anni di età

 

AVVERTENZE:

Consulta le prescrizioni dettate dal Ministero dell'Interno relativamente alla tipologia delle fotografie ritenute valide per il passaporto e per la carta d'identità (clicca QUI).

Per i minori è necessaria la firma di entrambi i genitori, presenti al momento della richiesta della C.I.E. oppure la presentazione dell'ASSENSO ALL'EMISSIONE DI CARTA DI IDENTITA' VALIDA PER L'ESPATRIO sottoscritta dal genitore che non è presente allo sportello durante la procedura.

La carta è realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una tessera ed è dotata di un microprocessore che memorizza i dati anagrafici, la fotografia, due impronte digitali e il codice fiscale.
Il Comune identifica il cittadino, acquisisce informaticamente la foto, la firma e le impronte digitali, riceve il pagamento e rilascia la ricevuta. Il sistema inoltra automaticamente la richiesta all'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che emette e consegna la CIE entro n. 6 (sei) giorni lavorativi, all'indirizzo di residenza del cittadino.
Dopo tre tentativi di consegna, il corriere incaricato dall'Istituto Poligrafico lascia il plico in giacenza all'Ufficio postale. Se non ritirato, il plico torna a Roma per essere recapitato al Comune. In questo caso, il cittadino potrà poi rivolgersi all'Ufficio Informazioni comunale per concordare le modalità di ritiro.

Al momento del rilascio della C.I.E. verrà generata una parte delle credenziali per accedere al sistema SPID, un sistema di autenticazione che permette a cittadini di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione con un’identità digitale unica. Per tutte le informazioni: www.spid.gov.it


Al momento del rilascio della C.I.E. sarà inoltre possibile indicare il proprio consenso o diniego alla DONAZIONE DEGLI ORGANI E DEI TESSUTI ai fini del trapianto.

Per maggiori informazioni:

www.trapianti.salute.gov.it

www.aido.it


Periodo di validità della carta di identità: varia a seconda dell'età del titolare al momento del rilascio:

  •     3 anni per i minori di età inferiore ai 3 anni

  •     5 anni per i minori dai 3 ai 18 anni

  •     10 anni per i maggiorenni

La carta di identità scade nel giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successivo al periodo di validità previsto.

Le carte di identità precedentemente rilasciate in formato cartaceo rimangono valide fino alla scadenza.

 

SERVIZIO A DOMICILIO PER PERSONE NON DEAMBULANTI

Il cittadino che per gravi motivi di salute è impossibilitato a presentarsi personalmente allo sportello può richiedere il servizio a domicilio. Per appuntamenti chiamare l'Ufficio Anagrafe.

 

COSTI

II rilascio della carta d'identità elettronica ha un costo di € 22,00.

Nel caso di richiesta di un duplicato (per smarrimento, sottrazione furtiva e/o deterioramento) il costo è di € 27,00.

Il pagamento può essere effettuato tramite POS, Carta di Credito o contanti.

 

Responsabile: dott.ssa Emanuela Visentin

Telefono: 0432 653511 (Tasto 1)

anagrafe@comune.campoformido.ud.it