CARTA FAMIGLIA

Riferimenti normativi: Art. 6 L.R. 10 dicembre 2021, n. 22 “Disposizioni in materia di politiche della famiglia, di promozione dell'autonomia dei giovani e delle pari opportunità” e  "Regolamento per l’attuazione della Carta famiglia e della Dote famiglia previste dall’articolo 6 e dall’articolo 7 della legge regionale 10 dicembre 2021, n. 22 (Disposizioni in materia di politiche della famiglia, di promozione dell’autonomia dei giovani e delle pari opportunità)".

COS'È
La Carta Famiglia è uno strumento a sostegno delle famiglie con figli a carico residenti nel territorio regionale.
 

REQUISITI

Il richiedente per poter fare domanda di Carta famiglia deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

a) avere almeno un figlio a carico nel nucleo familiare;
b) risiedere nel territorio regionale da almeno ventiquattro mesi continuativi;
c) avere un’attestazione dell’ ISEE pari o inferiore a 30mila euro in corso di validità;

Il possesso dell’ISEE non è richiesto alle madri con figli minori a carico inserite in un percorso personalizzato di protezione e sostegno all’uscita da situazioni di violenza debitamente attestato.


MODALITA’ DI RICHIESTA

La domanda di Carta famiglia può essere presentata dal soggetto in possesso dei requisiti esclusivamente tramite il Front end dedicato.

È possibile accedere al Front end solo attraverso una delle seguenti modalità:

  1. SPID - Sistema pubblico di identità digitale
  2. CIE - Carta d’i dentità elettronica italiana
  3. CRS – Carta Regionale dei Servizi

La domanda di Carta famiglia può essere presentata in qualsiasi momento dell’anno, anche contestualmente alla richiesta di benefici eventualmente attivati dall’Amministrazione regionale.

 

Per maggiori informazioni - Sito della Regione Friuli Venezia Giulia

 

I titolari di Carta Famiglia posso accedere al contributo DOTE FAMIGLIA